Skip to main content

Tumore della mammella: arriva la rimborsabilità per trastuzumab deruxtecan

A cura di Redazione By 4 Luglio 2023No Comments
Temi

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 3 luglio 2023, arriva il via libera per la riclassificazione e quindi la rimborsabilità di trastuzumab deruxtecan come farmaco innovativo: “in monoterapia è indicato per il trattamento di pazienti adulte con tumore della mammella HER2-positivo non resecabile o metastatico, che hanno ricevuto uno o più precedenti regimi a base di anti-HER2”.

L’anticorpo coniugato aveva mostrato di migliorare tutti i parametri di malattia nel tumore della mammella metastatico HER-positivo (dalla sopravvivenza globale a quella libera da progressione, dalle risposte obiettive al controllo di malattia). Si trattava di risultati così notevoli per la seconda linea di trattamento in quel setting di pazienti da giustificare, per una volta senza alcuna incertezza, l’attributo di farmaco clinical practice changing. E il passaggio alla rimborsabilità stabilito da AIFA non fa altro che confermare il suo ruolo di nuovo standard di cura.