Skip to main content

Trastuzumab Deruxtecan nel carcinoma gastrico: quale impatto in pratica clinica?

Intervista a Carmine Pinto By 26 Febbraio 2024Marzo 18th, 2024No Comments
Temi

Trastuzumab Deruxtecan (TDXd), anticorpo coniugato di ultima generazione, sia in Europa che in Italia è approvato in monoterapia per il trattamento dei pazienti adulti con adenocarcinoma gastrico o della giunzione esofago-gastrica avanzato HER 2-positivo – approssimativamente 1 su 5 casi – trattato in precedenza con un regime a base di trastuzumab. L’approvazione si basa sui risultati degli studi DESTINY-Gastric02 e DESTINY-Gastric01, in cui trastuzumab deruxtecan ha dimostrato un’efficacia clinicamente significativa. Si tratta del primo farmaco anti-HER2 ad essere approvato per il carcinoma gastrico nell’UE da più di dieci anni: qual è l’impatto di questa innovazione terapeutica in pratica clinica e nella storia della patologia? Lo abbiamo chiesto a Carmine Pinto (Direttore SC Oncologia – Comprehensive Cancer Centre IRCCS AUSL di Reggio Emilia, Presidente FICOG).