Skip to main content

KEYNOTE-407, i dati aggiornati impattano sulla pratica clinica quotidiana nel NSCLC

By 15 Aprile 2021Maggio 12th, 2021No Comments
Temi

Allo European Lung Cancer Virtual Congress 2021 sono stati presentati i dati del trial KEYNOTE-407 ad un follow up di 3 anni, dati che hanno continuato a dimostrare un beneficio di sopravvivenza della combinazione di pembrolizumab + chemio per i pazienti con NSCLC ad istologia squamosa indipentemente dall’espressione di PD-L1, rispetto alla sola chemioterapia. Abbiamo chiesto un commento a Giuseppe Lo Russo (SS Oncologia Medica Toraco-Polmonare – Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori, Milano), che ci ha spiegato come questi dati già influiscano sulla sua pratica clinica quotidiana.