Skip to main content

Tumor Board Molecolari, ecco le Raccomandazioni AIOM

By 19 Febbraio 2021Giugno 3rd, 2021No Comments
Speciali

Sono state rilasciate le Raccomandazioni 2020 “Tumor Board Molecolare” – A cura del Gruppo di Lavoro AIOM–SIAPEC-IAP–SIBioC–SIF–SIC–SIGU–SIRM. Tale documento intersocietario per l’implementazione dei TBM ha la finalità di discutere l’attuale scenario e gestire collegialmente la complessità di alcuni casi clinici, di descrivere le basi per la interpretazione dei risultati dei test di profilazione molecolare e di proporre la strategia terapeutica più adeguata sulla base dei farmaci attivi disponibili attraverso le procedure di accesso esistenti nel nostro Paese o adesione a studi clinici.

SCARICA LE RACCOMANDAZIONI AIOM SUL TUMOR BOARD MOLECOLARE [pdf]

Si legge tra l’altro nelle Raccomandazioni AIOM: “Nonostante infatti il nuovo approccio al trattamento di alcune neoplasie abbia la potenzialità di rivoluzionare lo scenario terapeutico dell’oncologia, è estremamente complesso e richiede che nella pratica clinica vengano sempre mantenute l’appropriatezza, l’omogeneità e la sostenibilità economica dei test genomici richiesti, nonché siano rese disponibili specifiche competenze scientifiche e cliniche per la scelta delle terapie mediche. Tutto ciò rende imprescindibile la collaborazione di differenti specialisti (in particolare patologi, patologi molecolari, genetisti, oncologi, farmacologi, chirurghi, radiologi, bioinformatici e biologi) all’interno dei Tumor Board Molecolari (TBM), per permettere una corretta gestione del paziente affetto da neoplasia. Il TBM è, infatti, costituito da diverse professionalità, a cui è affidato il compito di definire specifiche strategie in materia di profilazione genomica e di interpretazione dei risultati ottenuti dalle analisi molecolari del tumore dei pazienti con l’obiettivo finale di individuare una terapia personalizzata sulla base delle conoscenze scientifiche più avanzate. Considerata, infatti, la continua evoluzione della ricerca oncologica, i TBM svolgono un ruolo chiave nel garantire un aggiornamento continuo del personale sanitario e la discussione collegiale dei casi clinici, in particolare di quelli più complessi”.

Ma quali criticità esistono nel processo di integrazione dei Molecular Tumor Board nei PDTA nell’ambito delle Reti Oncologiche Regionali e riguardo alla sostenibilità? E qual è il ruolo di AIOM in questo processo? Lo abbiamo chiesto a Giordano Beretta, Presidente AIOM e Responsabile USC Oncologia Medica Humanitas Gavazzeni, Bergamo, in occasione della pubblicazione delle Raccomandazioni AIOM “Tumor Board Molecolare” 2020.

Qual è il razionale e quali sono gli obiettivi di un Tumor Board Molecolare? Quali sono i criteri di selezione dei pazienti candidati a valutazione del profilo molecolare da sottoporre al Tumor Board Molecolare? Quale deve essere la composizione del panel multidisciplinare da includere nell’ambito del Tumor Board Molecolare, e quale la tempistica degli incontri? Interrogativi importanti che abbiamo posto ad Antonio Russo, Direttore UOC Oncologia Medica AOU Policlinico “P. Giaccone”, Palermo e Coordinatore del Gruppo AIOM che ha stilato le Raccomandazioni AIOM “Tumor Board Molecolare” 2020.