Skip to main content

Modelli organizzativi e terapie avanzate nella Regione Lazio

Redazione By 7 Settembre 2021No Comments
Speciali

Lunedì 13 settembre, dalle 10 alle 13 è previsto su Zoom l’incontro “Modelli organizzativi e terapie avanzate nella Regione Lazio” (scarica qui il programma in PDF), organizzato dal Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio in collaborazione con Il Pensiero Scientifico Editore e la rivista Recenti Progressi in Medicina.

L’evento nasce dalla volontà di mettere intorno a un tavolo i Centri di riferimento della Regione Lazio con gli altri Centri dislocati sul territorio per affrontare la sfida organizzativa rappresentata dall’avvento delle terapie avanzate. Con il paziente al centro del dibattito le parti coinvolte si confronteranno sui rispettivi ruoli e ambiti all’interno del percorso di cura.

REGISTRATI PER PARTECIPARE

I temi che verranno affrontati:

Terapie avanzate tra ricerca e clinica, Franco Locatelli
Terapie avanzate e governance regolatoria, Pierluigi Russo
Sfide organizzative e terapie avanzate, Fabrizio D’Alba
Ruolo e aspettative della Farmacia ospedaliera in rapporto alle terapie avanzate, Marcello Pani
Real world data, target population e terapie avanzate, Valeria Belleudi
Ruolo del paziente esperto nella definizione dell’accesso alle terapie avanzate, Teresa Petrangolini

All’evento parteciperanno, tra gli altri, Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, Lorella Lombardozzi, dirigente Area politica del farmaco della Regione Lazio, Massimo Breccia, team di Ematologia del Policlinico Umberto I di Roma, e Alessandro Andriani, presidente della Società italiana di ematologia Lazio.

La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi a questo link.