Skip to main content

AIFA e il tema dell’innovazione: quali criticità e quali prospettive

By 28 Ottobre 2020Giugno 3rd, 2021No Comments
Speciali

La Sanità pubblica è attesa da scelte impegnative, ma sa di funzionare al meglio quando le decisioni sono condivise dai clinici e dagli amministratori. In questo spirito si è discusso – nell’ambito di un evento trasmesso in streaming da Roma – dell’impatto della nuova oncologia mutazionale sul Sistema Sanitario Nazionale. I principali stakeholder si sono confrontati a partire dalle sfide che il modello oncologico emergente, reso possibile dalla profilazione genomica, pone all’intero processo organizzativo. A Nicola Magrini, Direttore Generale AIFA, abbiamo chiesto se ridurre i tempi di valutazione regolatoria per introdurre tempestivamente l’innovazione è una scelta saggia, come far sì che il tema dell’innovazione non diventi occasione di scontro tra clinici e decisori e infine se una buona ricerca indipendente “governata” dall’AIFA può favorire un’innovazione utile. >> GUARDA IL VIDEO INTEGRALE DELL’EVENTO