Skip to main content

Accesso all’Oncologia mutazionale: cosa cambia per il paziente oncologico?

By 28 Ottobre 2020Giugno 3rd, 20212 Comments
Speciali

La Sanità pubblica è attesa da scelte impegnative, ma sa di funzionare al meglio quando le decisioni sono condivise dai clinici e dagli amministratori. In questo spirito si è discusso – nell’ambito di un evento trasmesso in streaming da Roma – dell’impatto della nuova oncologia mutazionale sul Sistema Sanitario Nazionale. I principali stakeholder si sono confrontati a partire dalle sfide che il modello oncologico emergente, reso possibile dalla profilazione genomica, pone all’intero processo organizzativo. Ad Antonio Gaudioso, Segretario generale di Cittadinanzattiva, abbiamo chiesto in che modo l’accesso all’Oncologia mutazionale può e deve cambiare il percorso del paziente oncologico. >> GUARDA IL VIDEO INTEGRALE DELL’EVENTO

2 Comments