Skip to main content

Le nuove tecnologie stanno cambiando la ricerca clinica, le decisioni regolatorie e la stessa pratica oncologica. A guidare il processo decisionale per la scelta della terapia più adatta a un determinato paziente non è più soltanto la localizzazione e la tipizzazione del tumore, ma è diventato decisivo valutare attentamente il suo profilo molecolare, attraverso una diagnostica sempre più accurata.

La progressiva disponibilità dei test di profilazione genomica come la Next Generation Sequencing (NGS) e le procedure di “agnostic approval” hanno di fatto aperto la fase del modello mutazionale in oncologia, che si affianca e si integra con il modello tradizionale di tipo istologico.

Un nuovo approccio che per la sua la complessità di gestione richiede l’istituzione di gruppi interdisciplinari, i cosiddetti Molecular Tumor Board – MTB, in cui siano integrate le competenze oncologiche, ematologiche, della biologia molecolare, delle anatomie patologiche, delle farmacie ospedaliere oltre che di esperti di repository genomici e di normativa sulla privacy per poter governare i processi clinici, l’appropriatezza e la sostenibilità economica.

Tumor fraction e biopsia liquida nella pratica clinica oncologica

Intervista a Fortunato Ciardiello21 Maggio 2024

MTB dell’Istituto Regina Elena: un primo positivo bilancio

Intervista a Gennaro Ciliberto17 Gennaio 2024

L’esperienza del MTB all’Istituto Tumori di Milano

Intervista a Andrea Vingiani15 Gennaio 2024

Nasce la Fondazione Maria Gabriella De Matteis, finanzierà anche i migliori progetti di ricerca in Oncologia

Il Comitato Scientifico è coordinato da Giuseppe Curigliano.
A cura di Redazione11 Gennaio 2024

Al via il Molecular Tumor Board piemontese

Facciamo il punto sulla situazione del Piemonte.
Intervista a Mario Airoldi20 Dicembre 2023

MTB: istruzioni per l’uso – Diario di bordo della prima stagione

Raccontare il Molecular Tumor Board attraverso le voci degli addetti ai lavori, partendo dalle questioni aperte e spiegandole in modo pratico.
A cura di Redazione26 Luglio 2023

Questa sezione del sito può avere il patrocinio e la sponsorizzazione di Enti pubblici, Fondazioni, Associazioni ed Aziende farmaceutiche.
Si ringrazia per il supporto Roche Italia.


DAI CONGRESSI

ROME trial, un cambio di paradigma

Come può (e deve) cambiare nel prossimo futuro la valutazione del paziente oncologico?
Intervista a Paolo Marchetti18 Giugno 2024

Aggiornamenti in medicina di precisione: novità dagli studi CUPISCO e STARTRK-2

Intervista a Antonella Brunello24 Ottobre 2023

Implementazione dei Molecular Tumor Board: il nemico non è solo la burocrazia

Intervista a Paolo Marchetti5 Maggio 2023

Ecosistema dei tumori: come aggirare l’eterogeneità?

Intervista a Alberto Bardelli5 Maggio 2023