Skip to main content

Clinical Cases #62 – Adenocarcinoma polmonare con metastasi encefaliche

Intervista a Valerio Gristina By 26 Marzo 2024No Comments
Rubriche

Un caso di paziente con adenocarcinoma e pregressa RT per metastasi encefalica, trattato con due cicli di CT e per 4/5 mesi con la combo ipilimumab più nivolumab, ben tollerata e con una risposta che prosegue nonostante la discontinuazione. Ce ne parla Valerio Gristina (Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Paolo Giaccone, Università degli Studi di Palermo), che sottolinea l’attività e l’efficacia dell’associazione della CT associata a nivolumab e ipilimumab nella prima linea di un adenocarcinoma PD-L1-, con un buon profilo di tollerabilità in un setting real-life di una paziente anziana con fattori prognostici negativi (in particolare dopo un trattamento RT su metastasi encefaliche). Secondo Gristina, infine, il caso dimostra come eventi avversi immuno-relati di grado lieve-moderato e la discontinuazione del trattamento possano essere considerati verosimili biomarcatori predittivi di risposta.