Skip to main content

XXXVIII Riunione Nazionale del Gruppo MITO: un report

A cura di Redazione By 19 Maggio 2022No Comments
Congressi

Il gruppo MITO (Multicenter Italian Trials in Ovarian cancer and gynecologic malignancies) nasce nel 1998 con lo scopo di creare un gruppo cooperativo di ricerca in Ginecologia Oncologica con l’obiettivo di promuovere la ricerca clinica e traslazionale, favorire una gestione ottimale delle pazienti, fare network, accompagnare la crescita dei membri più giovani. Si è appena conclusa a Roma la XXXVIII Riunione Nazionale del Gruppo MITO, incentrata sulla disamina degli ultimi progressi registrati in campo biologico-molecolare e della ricaduta clinica che da essi deriva.

Prendendo spunto da questi aspetti si è discusso di come l’individuazione di nuove classi di farmaci intelligenti in grado di colpire selettivamente i target molecolari stia modificando l’approccio terapeutico delle patologie ginecologiche-oncologiche, e di come stiano emergendo nuove problematiche e riflessioni sulle modalità di diagnosi molecolare e pianificazione terapeutica, tese essenzialmente ad integrare nella pratica clinica un approccio sostenibile di quella medicina di precisione che si propone come ultimo obiettivo una terapia personalizzata e rispettosa della qualità di vita delle pazienti. Tali aspetti sono stati affrontati e dibattuti in un progetto strutturato in due giornate che prevedevano relazioni, tavole rotonde, discussioni, presentate/condotte dai maggiori esperti italiani dell’area ginecologica-oncologica provenienti da istituzioni all’avanguardia nella ricerca in tale specifica area ed aderenti al Gruppo cooperativo MITO. In tal modo è stata fornita ai partecipanti una visione complessiva per quel che riguarda le più recenti opzioni di diagnosi e terapia, già disponibili o di prossima introduzione, che permetteranno significativi miglioramenti nel percorso di cura nel prossimo decennio per le pazienti con tumori ginecologici.

Abbiamo fatto il punto sulll’evento con Sandro Pignata, Direttore SC Oncologia Medica Uro-Ginecologica Istituto Nazionale Tumori – IRCCS Fondazione “Pascale”, Napoli e Presidente del Gruppo MITO.

Abbiamo fatto il punto clinico con Domenica Lorusso, Professore Associato di Ostetricia e Ginecologia e Responsabile programmazione ricerca clinica – Fondazione Policlinico Universitario Gemelli IRCCS, Roma.

Abbiamo anche incontrato Francesco Perrone, Direttore SC Sperimentazioni Cliniche – Istituto Nazionale Tumori – IRCCS Fondazione “Pascale”, Napoli e Presidente Eletto AIOM, a cui abbiamo chiesto se esiste una tossicità finanziaria anche nell’ambito dei tumori ovarici.