Skip to main content

Taselisib, interessanti dal trial SANDPIPER per il carcinoma della mammella avanzato

By 2 Giugno 2018Maggio 12th, 2021No Comments
CongressiTemi

L’inibitore selettivo della proteina PI3Kalfa taselisib in combinazione con terapia ormonale a base di fulvestrant ha mostrato un vantaggio di 2 mesi nel bloccare la crescita tumorale nel carcinoma della mammella avanzato rispetto alla monoterapia con fulvestrant, impattando positivamente sulla progression free survival (PFS). Lo dimostra lo studio di Fase 3 SANDPIPER, presentato al meeting annuale dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), in corso a Chicago.

“Circa il 40% delle pazienti con carcinoma della mammella avanzato ER+ portano mutazioni della proteina PI3Kalfa, il che significa che possono beneficiare del trattamento con taselisib”, spiega José Baselga del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, coordinatore del gruppo di ricercatori del SANDPIPER. “I risultati che abbiamo ottenuto provano che questo colpire questo target nel trattamento del carcinoma della mammella avanzato è una strategia efficace. Ciononostante i benefici per le pazienti sono stati più modesti di quello che ci aspettavamo, considerato anche che il rischio di effetti collaterali è abbastanza importante usando taselisib”.

Il trial SANDPIPER ha preso in esame 516 donne in post-menopausa con carcinoma della mammella ER+ HER2- in fase localmente avanzata o metastatica in progressione o recidiva nonostante terapia ormonale. Le pazienti sono state randomizzate a ricevere fulvestrant e placebo (176) o fulvestrant e taselisib in combinazione (340). Il tasso di risposta al trattamento è risultato più che doppio nel gruppo fulvestrant+taselisib (28% vs. 11.9%). I dati di overall survival (OS) non sono ancora disponibili.

Giulia Volpe

▼ Baselga J, Dent SF, Cortés J, Im YH, Diéras V, Harbeck N, Krop IE et al. Phase III study of taselisib (GDC-0032) + fulvestrant (FULV) v FULV in patients (pts) with estrogen receptor (ER)-positive, PIK3CA-mutant (MUT), locally advanced or metastatic breast cancer (MBC): Primary analysis from SANDPIPER. Abstract LBA1006, ASCO 2018.