Skip to main content

Specializzandi in oncologia, accordo tra Oncoinfo e COMU per l’ASCO 2018

By 29 Maggio 2018Aprile 7th, 2021No Comments
Dai congressiNews

Per navigare all’interno del programma dell’ASCO serve esperienza: troppe le opportunità offerte, spesso in contemporanea. Quali criteri seguire? Da un congresso con più di trentamila partecipanti quale impressione principale può ricavare un giovane oncologo o uno specializzando in oncologia? Non rischia di tornare a casa soprattutto con l’idea che l’oncologia, oggi, sia un grande business? Come regolarsi quando due sessioni sono in simultanea o così lontano che non si può presenziare a entrambe?

In occasione del Congresso ASCO 2018, Oncoinfo desidera dedicare alcune videointerviste “pensate” per gli specializzandi in oncologia, grazie ad un accordo con il COMU (Collegio degli Oncologi Medici Universitari). Quindi con un’attenzione acuita per le problematiche di metodologia clinica, comunicazionali, gestionali e organizzative, oltre che cliniche.