Skip to main content

Speciale ESMO 2014

By 21 Ottobre 2014Aprile 7th, 2021No Comments
Dai congressi

HEADERspecialeESMOOgni anno il meeting dell’European Society for Medical Oncology (ESMO) rappresenta un appuntamento essenziale per la comunità europea e mondiale degli oncologi medici.

L’edizione 2014 dell’ESMO non ha tradito le attese: sono stati presentati e discussi dati molto importanti in tutti gli ambiti dell’assistenza dei pazienti oncologici.

La redazione di Oncoinfo.it non poteva mancare all’appuntamento: i nostri inviati a Madrid hanno intervistato molti dei protagonisti dell’ESMO 2014 e raccontato le notizie più interessanti.

Ecco i nostri approfondimenti.
 
 

ESMO 2014 – prima parte

Gli hotspot di Carmine Pinto – Rene: promesse dall’immunoterapia (intervista a Camillo Porta) – Il punto sul polmone di Massimo Di Maio – S.O.S., qualità di vita ancora in pericolo (intervista a Giuseppe Curigliano) – Immunoterapie e umanizzazione delle cure (intervista a Matti Aapro) – Melanoma avanzato: nuova combinazione target – Da Madrid in che direzione

 

ESMO 2014 – seconda parte

Melanoma ancora sotto i riflettori (intervista a Paolo Ascierto) – CALGB e FIRE-3: vincono i pazienti (interviste a Gianluca Masi, Stefano Cordio e Mario Airoldi) – Immunoncologia: non solo melanoma (intervista a Giuseppe Curigliano) – Prima il disegno, poi il risultato (intervista a Fausto Roila) – CLEOPATRA e il seno (intervista a Michelino De Laurentiis) – Più tempestività, migliore risposta – Oncologia di precisione

 

ESMO 2014 – terza parte

Nivo vs chemio: buone nuove nel melanoma metastatico (intervista a Vanna Chiarion, Michele Del Vecchio, Michele Maio, Virginia Ferraresi e Paola Queirolo) – Presente e futuro dei biomarker nell’mCRC: un approfondimento di Giovanni Mansueto (con interviste a Roberto Bordonaro, Alberto Sobrero, Carmine Pinto e Fortunato Ciardiello) – Polmone: le promesse dell’immunoterapia (intervista a Federico Cappuzzo) – #nonperdiamocidivista, il nostro video-grazie agli amici oncologi intervistati a Madrid