Skip to main content

RELATIVITY-047 e NADINA: dati importanti in prima linea e in neoadiuvante

Intervista a Paola Queirolo By 3 Giugno 2024No Comments
Congressi

Ad ASCO 2024 arrivano i dati a 3 anni del RELATIVITY-047 nel melanoma metastatico non previamente trattato o non resecabile su nivolumab + relatlimab vs nivolumab: un commento di Paola Queirolo (Direttore Oncologia Medica del Melanoma, Sarcoma e Tumori Rari – Istituto Europeo di Oncologia IEO, Milano), che abbiamo incontrato al Congresso di Chicago. Sul fronte del trattamento in neoadiuvante, interessanti novità arrivano dalla combinazione nivolumab + ipilimumab: quali risultati per lo studio NADINA?