Skip to main content

LAURA e ADRIATIC: quale impatto sulla pratica clinica nel NSCLC e nel SCLC

Intervista a Diego Luigi Cortinovis By 3 Giugno 2024No Comments
Congressi

Tra i dati di maggior rilievo presentati ad ASCO 2024 nell’ambito del trattamento del tumore del polmone non a piccole cellule ci sono quelli dello studio LAURA su osimertinib post CRT nello stadio III EGFRm non resecabile. Abbiamo chiesto a Diego Luigi Cortinovis (Direttore SC Oncologia Medica – Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza) di approfondirli e commentarli per noi. Grande attenzione anche sul fronte SCLC in stadio limitato: quali i vantaggi dell’utilizzo di durvalumab come terapia di consolidamento nel trial ADRIATIC? E come impattaeranno tutte queste nuove evidenze sulla pratica clinica quotidiana?