Skip to main content

KEYNOTE-426, dati importanti dal follow-up

Michele Milella By 18 Giugno 2021No Comments
Congressi

Ad ASCO 2021 presentati i dati dell’analisi ad interim del trial KEYNOTE-426 sulla combinazione pembrolizumab + axitininb nel trattamento del carcinoma renale avanzato, ad un follow-up di 42 mesi. Qual è l’importanza di questi dati? Lo abbiamo chiesto a Michele Milella, Direttore Dipartimento Oncologia medica Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e Professore ordinario di Oncologia Medica all’Università di Verona.