Skip to main content

Immunoterapia neoadiuvante nel NSCLC: dati practice-changing dal CheckMate 816

Intervista a Domenico Galetta By 22 Giugno 2022Febbraio 14th, 2024No Comments
CongressiRubriche

Nello studio CheckMate 816 presentato ad ASCO 2022 la risposta patologica (pCR e MPR) nel NSCLC primario è stata associata ad una migliore EFS con la combinazione nivolumab + chemioterapia. Inoltre la profondità di regressione patologica sembrerebbe essere fattore predittivo di una migliore EFS. Sono dati potenzialmente practice-changing, come ci spiega Domenico Galetta, Direttore della Oncologia Medica per la Patologia Toracica all’Istituto Tumori Bari “Giovanni Paolo II” IRCCS, ospite della nostra rubrica “Dr. Taxi”.