Skip to main content

CT adiuvante ctDNA-guidata nel tumore del colon retto

A cura di Vasilica Manole By 4 Giugno 2022No Comments
Congressi

Al Congresso dell’American Society of Oncology (ASCO) 2022 continua il dibattito sull’impiego della chemioterapia adiuvante nel tumore del colon retto di stadio II. La presenza di DNA tumorale circolante (ctDNA) post intervento chirurgico è spesso indice di bassi tassi di sopravvivenza libera da recidiva (RFS). Ad oggi però l’impiego di CT adiuvante guidata dalla presenza di ctDNA è ancora poco conosciuto. Lo studio DYNAMIC è stato disegnato per valutare se la somministrazione di CT adiuvante in base alla presenza di ctDNA possa ridurre il ricorso a CT senza incidere negativamente sulla RFS.

DYNAMIC è uno studio multicentrico randomizzato controllato di fase II. Sono stati arruolati 455 pazienti con tumore del colon retto resecato di stadio II. I pazienti sono stati randomizzati in due bracci: 153 a gestione standard della malattia e 302 a una gestione ctDNA-guidata. In questo secondo gruppo se veniva rivelata presenza di ctDNA a distanza di 4 o 7 settimane dall’intervento chirurgico veniva somministrata chemioterapia a base di oxaliplatino o fluoropirimidina. La somministrazione di CT adiuvante nel braccio con gestione dei pazienti in base alla presenza di ctDNA è risultata inferiore rispetto al braccio con management classico (15.3% vs 27.9%, odds ratio 2.14; P = 0.002), specialmente in pazienti con uno stadio T4 o con un tumore poco differenziato (OR 6.22 and 6.31, rispettivamente).

Non si è riscontrata una riduzione della RFS tra i due bracci, anzi sì è verificato a un follow-up di 2 anni un leggero incremento nel braccio ctDNA: (93.5% vs 92.4%, 95% CI da 4.1% a 6.2%). La RFS a 3 anni dopo CT adiuvante nei pazienti ctDNA-positivi è stata dell’86.4%. La RFS a 3 anni senza CT adiuvante nei pazienti ctDNA-negativi è stata del 92.5%. Lo studio afferma pertanto che i pazienti ctDNA-negativi è improbabile possano avere ulteriori benefici dalla somministrazione di CT adiuvante.