Skip to main content

Colangiocarcinoma: il punto dell’anatomopatologo

Intervista a Antonio Marchetti By 7 Febbraio 2022No Comments
Congressi

L’anatomia patologica è un driver cruciale per l’impostazione del percorso terapeutico del paziente con colangiocarcinoma che può beneficiare dei nuovi trattamenti a bersaglio molecolare. Ma il tema dell’approccio personalizzato sulla base dei test di profilazione molecolare effettuati con tecnologie di next generation sequencing pone ancora diverse problematiche. Le specificità regionali, in particolare sul piano organizzativo e gestionale, possono impattare negativamente sulla possibilità dei pazienti di accedere alla migliore scelta terapeutica, al momento giusto. Ne parliamo con Antonio Marchetti, professore ordinario di anatomia patologica e Direttore del Centro di Medicina Molecolare Predittiva dell’Università di Chieti. Per la survey citata dal professor Marchetti si veda: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34463674/