Skip to main content

Mieloma multiplo r/r, il ruolo di isatuximab

Alessandra Larocca Elena Zamagni By 8 Luglio 2021No Comments
A colloquio con...

I dati di un’analisi ad interim dello studio ICARIA MM confermano efficacia e sicurezza dell’anticorpo monoclonale anti-CD38 isatuximab in associazione a pomalidomide e desametasone nel mieloma multiplo r/r. Il commento di Alessandra Larocca, Professore associato Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute, Università di Torino.

L’aggiunta di isatuximab alla combinazione carfilzomib e desametasone (Kd) costituisce un importante upgrade nel trattamento di pazienti adulti con mieloma multiplo recidivato sottoposti ad almeno una precedente terapia. L’overview di Elena Zamagni, Istituto di Ematologia ‘L. A. Seràgnoli’, IRCCS Università degli Studi – Policlinico S. Orsola-Malpighi di Bologna.